https://www.google.it/search?q=Aaron+Swartz.&ie=utf-8&oe=utf-8&client=firefox-b-ab&gfe_rd=cr&dcr=0&ei=H0ssWu-NHbKE8Qfi06noDQ

https://www.google.it/search?q=Aaron+Swartz.&ie=utf-8&oe=utf-8&client=firefox-b-ab&gfe_rd=cr&dcr=0&ei=H0ssWu-NHbKE8Qfi06noDQ

 

Annunci

ASSAI INTERESSANTE LETTERA.

“Associare il governo Renzi sia pur lontanamente a “qualcosa di sinistra ” è quantomeno arduo se non impossibile. Le voglio rammentare brevemente la genesi e l’operato di questo esecutivo. La formazione del governo Renzi avviene si incarico di Napolitano quando la “missione” del professor Monti , commissario della Bce e della commissione europea, aveva già fatto il lavoro sporco: riforma delle pensioni perché ” ce lo chiedeva l’Europa ” con migliaia di esodati che sono rimasti in mezzo e ancora non percepiscono quanto dovuto. Per non parlare di tutti coloro, anche quelli che svolgono lavori usuranti, che nel giro di pochi giorni si sono ritrovati con la prospettiva di lavorare fino quasi a 70 anni. Nel 2013 poi poco prima della formazione dell’attuale esecutivo è arrivata la ormai famosa lettera della JP Morgan e di altri investitori dove si raccomandava di intervenire sulla Costituzione Italiana perché troppo “democratica” perché scritta dopo la Resistenza antifascista e costituiva oramai un ostacolo al potere decisionale dei governi che si sono succeduti in Italia: fra l’ altro si raccomandava un drastico taglio ai costi del Welfare per non far crescere il debito pubblico ( se vuole gliela giro ma è facilmente reperibile su internet) . Il governo Renzi fin dal suo insediamento ha prodotto molti atti legislativi : 3 decreti salvabanche tra cui Banca Etruria si proprio quella del papà della Boschi accusato di aver truffato migliaia di risparmiatori. Del Job’s act ne vogliamo parlare? Abolizione dell’ art.18 , precarizzazione totale del rapporto di lavoro per non parlare dello scandalo dei Voucher che costituisce la legalizzazione del lavoro nero. Quanto alla “schiforma ” oggetto del referendum ci sono illustri costituzionalisti come Rodota’, Zagrebelsky, Onida , Carlassale che fin dall’ inizio l’hanno giudicata scritta male e pericolosa per la democrazia in Italia: quando il Senato con la scusa dei costi della politica necessario contrappeso a una camera di deputati dove 1 partito col 25% dei voti puo’ arrivare al 60% dei seggi e puo”designare giudici costituzionali e priorita’ alle leggi da incardinato. Non parliamo della clausola di supremazia dove il governo ,in nome dell’interesse nazionale può decidere di realizzare senza più ascoltare gli enti locali e i cittadini dei territori impianti invasivi privatizzazioni dei beni comuni e quant’altro. E la riforma della scuola ne vogliamo parlare? Quasi tutto il corpo docente ha contestato tale provvedimento perché, oltre a tagliare ulteriori risorse , lo sa che tra i paesi europei l’Italia è agli ultimi posti per investimenti in istruzione e ricerca?, con la presa in giro finale che ai giovani viene prospettato come momento formativo di fare i camerieri da Mc Donald’s si proprio lei che era il primo sponsor di quel grande scandalo internazionale come Expo. Dimenticavo che la prima riforma quella della Pubblica Amministrazione e’ stata bocciata dalla Consulta appena 10 giorni fa. Sanità: quasi 11 milioni di persone hanno rinunciato a curarsi negli ultimi 2 anni per difficoltà economiche e dallo scorso anno e’ diminuita l’aspettativa di vita degli Italiani. Come e’ avvenuto per la Brexit e per l’elezione di Trump oramai i nostri governanti sono molto attenti ai diktat della Bce e della Fmi , diciamo che ne sono l’espressione, e questo da’ luogo a fenomeni di rigetto quando si viene chiamati alle urne. La principale colpa della” Sinistra” ma non solo in Italia è quella di difendere le lobby e le grandi banche d’affari e di non rappresentare più gli interessi dei lavoratori dei precari dei disoccupati. ”

( Alberto Armando ).